Addio a Guglielmo Epifani, aveva 71 anni.La notizia della morte ci ha colto impreparati”, dice commosso il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, sottolineando che Guglielmo “ti metteva a tuo agio, non ti faceva pesare ruolo e cultura”. Nelle prossime settimane “rifletteremo su ciò che lascia, a noi e al Paese” (…)

Guglielmo Epifani

Era anche molto rispettoso quando la dialettica interna portava a confrontarsi su idee diverse”, aggiunge il segretario generale Cgil, rimarcando che “le battaglie di Epifani per il lavoro non sono mai state di parte, ma difendendo il lavoro tutelava gli interessi del Paese”. (…) Di seguito alcuni ricordi pubblicati sul sito www.collettiva.it

«Un uomo gentile e accogliente» di Maurizio Landini

Il primo insegnamento, il suo carattere  di Sergio Cofferati

Una vita per il lavoro  di Carlo Ghezzi. La biografia .  Era nato a Roma nel 1950. Fu vice di Bruno Trentin e poi di Sergio Cofferati, prima di diventare segretario generale della Cgil dal 2002 al 2010 (…)

Lavoro e diritti, la sua bussola di Gorgio Nardiocchi

Grazie Guglielmo il video quando nel 2010 lasciò la guida del sindacato dopo otto anni.
IL PODCAST Bologna 2008: sciopero generale

L’intellettuale che amava i libri  di Angelo Lana

In ricordo di Guglielmo Epifani di Savino Pezzotta vedi allegato

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *