Il senso critico e il pluralismo sono lievito per la democrazia partecipata, per una cultura antagonista al dominio della finanza sull’economia reale, per perseguire un nuovo ordinamento economico. Per una società solidale, fondata sull’eguaglianza dei diritti mai disgiunti dai doveri, serve una democrazia partecipata a livello popolare, un sindacato che ridia “un volto e un’anima alle tessere”, una rappresentanza radicata e determinata a misurarsi con le innovazioni; una rete attiva di cittadinanza nel territorio e nelle periferie capace di dialogare e di dare risposte agli interrogativi di sguardi che già parlano, di percepire la realtà anche con gli occhi degli ultimi, dei tanti lavoratori invisibili e precari. Per essere protagonisti nelle scelte, non spettatori tifosi. Per nuove frontiere di solidarietà.

Seguici su Facebook

Sfoglia gli Archivi

Dopo Cop 26-Glasgow

Il documento finale dell’Assemblea della Cop 26, a Glasgow, è stato considerato un buon risultato o un flop, una delusione in base ad una sola parola aggiunta all’ultimo istante, prima della votazione, per insistenza dell’India. L’emendamento…

Bonus per non “darsi malati”!?

Bonus per non ammalarsi! E' Il bonus per i  netturbini dell’Urbe per frenare i frequenti e facili “darsi malato”. Ha generato sarcasmo e pungenti critiche da parte di attenti cronisti, ma non nel sindacato. Il sindaco di Roma Roberto…

Assegno Unico Universale

Il più grande riordino delle misure di sostegno alle famiglie con figli prenderà avvio da marzo 2022 con l’introduzione del nuovo assegno unico - che assorbirà bonus e detrazioni sulla materia – con caratteristiche “universale” e…

Il finanzcapitalismo

 “Le ragioni della crisi. Spunti per uscirne. Riflettendo sulle analisi di Luciano Gallino a sei anni dalla morte” è la relazione introduttiva di Riccardo Barbero ai lavori del Seminario che si è svolto nella sede torinese di Volere…

Se questa è l’Europa

Nello Scavo in “Se questa è l’’Europa”, su L’Avvenire, scrive sulla cortina di ferro e di cemento per i migranti, continuando nelle sua coraggiosa attività di giornalista (articoli, inchieste, reportage) per la quale ha ricevuto…
,

Finestra sul mondo n.14

FINESTRA SUL MONDO n.14 - Notizie su Stati Uniti, Etiopia-Tigray, Bosnia Erzegovina, Sudan, Erdogan-Curdi, Portogallo, Germania, Polonia e dintorni USA 1 - In Virginia i repubblicani vincono senza l’aiuto di Trump - David A. Graham, The…