Pubblicati da redazione

Lo studio è l’arte della pace

Vito Mancuso, su La Stampa 20-5-24, così inizia. <<Sentiamo di vivere in un mondo sull’orlo del precipizio e sentiamo bene: siamo sull’orlo del precipizio. Non lo siamo però a causa di quanto pensiamo immediatamente, ma perché è fuggita dal mondo la sapienza. Con questo non intendo minimizzare i problemi di oggi nella loro concretezza quali […]

Più lavoro ma buste paga giù

Savino Pezzotta così inizia sul suo blog – www.savinopezzotta.wordpress.com – il commento ai dati Istat sulla crescita occupazionale. <<Abituati a notizie negative non possiamo che accogliere con favore che l’economia italiana ha creato 530 posti di lavoro e che l’occupazione è cresciuta del 2,3 %. Questo è un fatto che ha fatto gridare ad alcuni […]

L’Ottocento, il Novecento e il Duemila

Nel Novecento gli economisti credevano che fra sindacalizzazione e andamento delle retribuzioni ci dovesse essere una chiara correlazione: più i sindacati sono forti per l’adesione di molti soci, si diceva, più sarà forte il loro potere contrattuale e più alte saranno di conseguenza le retribuzioni. Così inizia l’articolo pubblicato sul sito il9marzo e prosegue… << […]

Auto cinesi e concorrenza

Il governo Usa ha varato l’aumento dei dazi sulle auto cinesi e su altri prodotti. La UE si accinge a farlo. Grazie alla joint venture con Stellantis denominata ‘Leapmotor International’ la casa automobilistica cinese arriverà in autunno in 9 paesi del Vecchio Continente tra cui l’Italia. Tavares: “Vedremo se produrre le auto in Europa o […]

La Cisl può e deve cambiare rotta!

La Cisl è incappata in un’inspiegabile ritrosia a manifestare in piazza e a scioperare ritenendo sproporzionate le proposte della Cgil-Uil anche quando sono finalizzate al sostegno di richieste avanzate, da tempo, unitariamente; come ad esempio per la sicurezza sul lavoro, per gli appalti e per la sanità. Così è avvenuto anche per la legge di […]

L’Italia rinuncia a formare i migranti

Manca il 70% di manodopera e saltano pure i corsi di italiano. La proposta senza risposta dell’impresa Pizzarotti al governo «gestiamo i richiedenti asilo, teniamo corsi e li assumiamo». Milena Gabanelli e Simona Ravizza, in “L’Italia rinuncia a formare i migranti” sul Corriere della Sera, 8-4-24, elaborano una serie di dati e di norme relativi […]

Stellantis dopo il 12 aprile

Lo sciopero di Stellantis e del settore automotive di Sabato 12 aprile con corteo e comizio in Pzza Castello, promosso da sei sigle sindacali presenti a Mirafiori, un evento definito storico da tutti i commentatori e media, è stato valutato dai sindacati come un grande successo con ben 12.000 persone davanti a Palazzo Madama. Ma […]

Ucraina: due anni in più di massacri e rovine

Andrea Lavazza, su L’Avvenire del 16 aprile, commenta la ricostruzione dei negoziati Russia-Ucraina avviati pochi giorni dopo l’invasione russa, che è stata recentemente fatta da Samuel Charap e Sergey Radchenko su Foreign Affairs. I due analisti politici affermano di aver ottenuto la versione cartacea integrale della bozza di comunicato dell’incontro del 29 marzo 2022 a […]

Europa:sempre più armi!

Gianni Alioti in “Europa sempre più militarizzata, in ordine sparso” descrive, su Sbilanciamoci, quanto di preoccupante sta avvenendo. Riproduciamo questo testo e il link di altri suoi articoli correlati. Alioti ora è in pensione ma continua a scrivere, tra i suoi incarichi sindacali anche quello di responsabile internazionale della Fim-Cisl, è tra i pochi sindacalisti […]

La pace verrà…

La poesia “La pace verrà” dell’Abate Charles de Foucauld è stata pubblicata su “Madrugana” la rivista trimestrale dell’Associazione Macondo fondata, a Pove del Grappa (Vi), dal prete operaio e operatore umanitario Giuseppe Stoppiglia. che ha lasciato questa vita il 24 settembre 2019, dopo aver portato i suoi messaggi di fratellanza e di pace in molte […]

Un prete in galera

Prosegue con successo l’attività de “La miniera culturale in periferia” ideata da Franco Aloia. L’ultimo appuntamento, quello di Martedì 16 Aprile sempre alle 17, è stato dedicato alle testimonianze, ai valori e alle idealità della Resistenza, facendo conoscere il libro “Un prete in galera” la storia di un parroco di montagna in Valle Susa, Don […]

35 ore:lavorare meno e meglio

Dal sito www.laportadivetro.it riprendiamo un interessante articolo di Dunia Astrologo – Proseguiamo il dibattito sulla riduzione dell’orario di lavoro a 35 ore, dopo gli interventi di Rocco Palombella e Stefano Boschini[1]. Un dibattito che si è riaffacciato dopo anni di silenzio o di interventi portati avanti a singhiozzo dai sindacati nell’indifferenza o quasi del ceto […]

La Cisl smarrisce la sua anima

Le dichiarazioni e le scelte di Luigi Sbarra, avallate da organismi propensi a delegare al capo, sempre pìù determinano la non condivisione se non lo scalpore tra gli iscritti Cisl, che non hanno alcun mezzo per farsi sentire. La non adesione allo sciopero per la tragedia sul lavoro di Firenze ha suscitato incredibilità e indignazione. […]

Democrazia vs oligarchia

Seminario a Bologna il 23 Marzo 2024 – L’Associazione “Prendere Parola” e l’Istituto Regionale di Studi sociali e politici “A. De Gasperi”, nel primo anniversario della scomparsa di Domenico Cella, propongono un momento di riflessione sul tema della democrazia interna e della trasparenza nelle organizzazioni di rappresentanza, il terreno sul quale Domenico ha dato, da […]

Sicurezza sul lavoro:tra il dire e il fare

Riproduciamo l’articolo pubblicato di Raffaele Guariniello pubblicato sul sito www.italialibera.it. La strage di operai nel cantiere della Esselunga a Firenze ha fatto muovere qualche passo anche sul piano normativo per contrastare gli incidenti nei luoghi di lavoro. Dal 1° ottobre di quest’anno, imprese e lavoratori autonomi operanti nei cantieri temporanei o mobili devono essere in […]

Unità sindacale sabauda

Ha destato una certa sorpresa l’unità d’azione di tutti i sindacati torinesi presenti in Stellantis. Sono trascorsi quindici anni da quando Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm, Fismic Confsal, UglM e Aqcf hanno promosso una manifestazione unitaria con sciopero a Torino. Hanno intuito – finalmente e unitariamente – che la strategia di Tavares depotenzia il polo torinese automotive […]

Il grido dei 30mila!

“Siamo ebrei e palestinesi, russi e ucraini. L’umanità non ha confini”. Con questo slogan scandito da centinaia di persone, è partita la manifestazione nazionale a Roma per la pace e il diritto di manifestare, organizzata da Assisi Pace Giusta. Così da notizia (askanews) sul web Il Sole 24 ore- Sabato 9 marzo con Assisi Pace […]

Il riformismo radicale

L’articolo “Fabrizio Barca e il riformismo radicale” di Filippo Barbera e Patrizia Luongo, su Il Manifesto, da notizia della pubblicazione del loro libro (Edizione Donzelli) per il settantesimo compleanno del promotore di tante inziative per portare giustizia e uguaglianza, come documenta il sito https://www.forumdisuguaglianzediversita.org/ Il Forum diseguaglianzediversità riceve molte adesioni sia di Associazioni sia di […]

Vincenzo dona futuro

Martedì 27 febbraio a Torino, alle 17,30, nonostante l’intensa pioggia, in molti hanno riempito la sala del Tempio Valdese per dare l’ultimo saluto a Vincenzo Elafro, portato via in poche settimane da un tumore non più operabile. La bara non c’era perché Vincenzo ha voluto donare il suo corpo per la ricerca, all’università di Padova. […]

Il santo dei matti

Cento anni fa nasceva Franco Basagli lo psichiatra che chiuse i manicomi. Una lezione sulla follia spesso fraintesa. Il suo lavoro portò alla Legge 180 del 1978, una delle tante leggi (vedi riepilogo in allegato) che cambiarono l’Italia nel decennio 70-80  che non furono solamente, come troppi ripetono, “anni di piombo”. II manicomio non era […]

Follia e crimini di guerra

“Atomiche e stragi di civili innocenti è follia, non esistono guerre giuste”. Il teologo Antonio Spadaro, sottosegretario in Vaticano, ricorda che ”Papa Francesco è stato chiaro: i conflitti sono ingiustificabili. Anche evocare l’uso del nucleare è criminale. I 30 mila morti a Gaza sono oltre qualsiasi proporzionalità”. Serve un risveglio delle coscienze per vincere l’apatia […]

Gli Usa e il Medio Oriente

Antonio Lettieri in Gli Stati Uniti e la guerra nel Medio Oriente, sul sito www.uguaglianzaeliberta.it, commenta gli eventi principali che nel corso degli ultimi due anni hanno mutato le alleanze mondiali e indebolito il ruolo degli Usa. Al centro della riflessione Gaza e Ucraina. La guerra a Gaza sembra avere per il leader israeliano di […]