Scuola e apatia del sapere

Ferruccio de Bortoli, su Il Corriere della Sera, in “Un’apatia colpevole sul sapere” affronta il problemadella scuola, della formazione e dell’educazione come base indispensabile per costruire il futuro. L’investimento sui giovani …

Virtù private e peccati pubblici

Quest'articolo è stato pubblicato sul nostro sito il 25 aprile 2020, nella fase acuta della prima ondata della pandemia. Lo riproponiamo per la sua grande attualità in questa seconda ondata del Covid, più estesa e incontrollata di quella…

RIFLESSIONI A DISTANZA SUL NEMICO ALIENO

Lettera aperta ai nostri lettori Vittorio Buscaglione ha inviato la lettera aperta “Riflessione a distanza” a chi ha partecipato, a Torino, alla discussione per la costituzione dell’Associazione spontanea E’ MAI TARDI (v. atto costitutivo).…

Talk-show e Draghi

Michele Masneri e Andrea Minuz, su Il Foglio, dialogono sulla Tivù nell’era Draghi. Il modello Barbara D’Urso. Franano gli schemi di cui si è nutrita la tele politica dagli anni di Tangentopoli in su: piazza vs palazzo, popolo vs èlite,…

Il ritorno di Cottarelli

Il governo Draghi, nella composizione dei ministri e dei sottosegretari, sia per il numero e sia per le nomine, ha sollevato più di un dubbio e sgradite sorprese. Ora con meno commenti parecchi ministri allargano gli staff a ad esperti di…

Voci fuori dal coro

Domenico Cella, Presidente dell’Istituto De Gasperi di Bologna, non ha condiviso la scelta di Mattarella e ha aperto un ampio dibattito raccolto in Note sul "Governo del Presidente" accompagnate da questo suo commento. In questi giorni…

Un governo per il paese

La scelta del Presidente Mattarella ha riportato in ventiquattrore il mondo politico alla scelta dell’unità nazionale per fare fronte a tre emergenze: sanitaria, economica e sociale in continuo aggravamento. Un'indicazione a sorpresa per…

Il “draghipensiero” in era pandemica

La "politica recitata" con comparse diventati attori, il teatrino, ha fatto un clamoroso crac! Non è sparita di certo e le nuove recitazioni sono già ben avviate. Però è possibile intravedere un diverso orizzonte anche per la politica-partitica…

Addio a Franco Marini

Addio a Franco Marini, fermato dal covid a 87 anni. La parabola del "Lupo marsicano", il sindacalista "cislino e democristiano" con fama da duro e cuore da mediatore è ben riassunta nell'articolo di Lavania Rivara, su La Repubblica. Quella…

La disoccupazione galoppa!

La disoccupazione galoppa, sia quella palese sia, forse più ancora, quella nascosta dall'ingente quantità di ore di cassa integrazione Covid  e dal blocco dei licenziamenti che, ovviamente, non può garantire alcunché alla centinaia di…

Disuguaglianze di genere

Disuguaglianze di genere analizzate in tre articoli su L’Espresso n.5 - Gloria Riva in “Figlie di un salario minore”, racconta e documenta come in Italia il lavoro femminile e meno pagato. Una iniquità maggiore di altri paesi. Ma nel…

Se non si tira in porta

Recovery Plan, il sindacato, i lavoratori, il paese tutto - Quanti saranno i sindacalisti a pieno tempo, i segretari generali territoriali di categoria e di territorio, che hanno letto le 172 pagine del Recorey Plan? Pochi probabilmente, anche…

Centanni fa e la storia

Non c’è più da trent’anni quel partito - il Partito Comunista Italiano - eppure quella nascita di cent’anni fa suscita ancora un grande richiamo, riflessioni e discussioni. 1975 - quando il PCI era il più grande partito comunista…

Il pomo della discordia

Il Consiglio dei Ministri di martedì 12 gennaio 2021, ha approvato la seconda versione del piano, ampiamente modificata, che è stato inviata alle apposite Commissioni di Camera e Senato per il dibattito e l'approvazione. Il Piano dovrà…

Cinque lezioni dalla pandemia

Fulvio Cortese su Madrugana di dicembre - rivista trimestrale di Macondo www.macondo.it - pubblica “Cinque lezioni sulla pandemia” per rispondere a questo interrogativo: c'è qualcosa che la crisi ingenerata dalla diffusione del Covid…

Nuova agenda per il sindacato

Nel Rapporto 2020 della Caritas, dedicato alla povertà e alla esclusione sociale, intitolato "Gli anticorpi della solidarietà", si indica un incremento del 12,7% del numero di persone seguite dai centri della rete Caritas: i nuovi poveri…

Dodici note 2020

Il 2020 raccontato con 12 note, un argomento per ogni mese, a cura dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani, diretto da Carlo Cottarelli. Il 2020 è stato un anno particolare, che non dimenticheremo. Si è aperto all'insegna di temi…

La metafora del teatro

Manovra bilancio 2021: approvata una confusa legeg di bilancio, scelte non fatte. Come spiegare l' apoteosi del corporativi­smo in salsa populista che scarica debiti alle nuove generazioni? Savino Cassese in "Manovra: le scelte non fatte",…

Natali speciali

Natale 2020: certamente speciale a causa della pandemia, per l’assenza delle tradizionali celebrazioni religiose, dei tradizionali cenoni e del festival del consumismo più sfrenato, ma certamente speciale per quella parola “scartato”…

Il linguaggio delle foto

«Milano, non venderti l’anima». Così titola l'intervista a Uliano Lucas, il decano dei fotografi italiani, a cura di Gianluigi Colin, sul Corriere della Sera. Lucas è l’autore dello scatto simbolo del boom economico con le sue contraddizioni:…

Che vuole Renzi?

Giovedì sera, 17 dicembre, dopo una fin troppo lunga guerra dei nervi tra Conte e Renzi, ci sarà finalmente il faccia a faccia tra il premier e la delegazione di Italia viva. L’ultima mossa di Renzi è stata quella di far precedere al colloquio…

Controfinanziaria

Puntualmente, in prossimità della legge di bilancio, Sbilanciamoci  pubblica il suo Rapporto - ormai noto come “Controfinanziaria”- che quest’anno ha per titolo: «Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente».…

Un piano ripresa vago

NEXT GENERATION ITALIA - Carlo Cottarelli in "Un piano vago e nessuna rivoluzione" - La Stampa - inizia così «Un'idea, un concetto, un'idea, finché resta un'idea è soltanto un'astrazione. Se potessi mangiare un'idea, avrei fatto la mia…

Specializzandi al palo!

23mila medici specializzandi bloccati per le borse di studio per un errore di una domanda nel concorso di settembre. Cosa si aspetta ancora? Perchè non assegnarne 9.301 in più rispetto alle 14.455 previste? Non servono in aiuto ai reparti…

Trasformazione radicale delle RSA

Sandro Antoniazzi lancia una proposta rivoluzionaria per trasformare le Residenze Sanitarie Anziani (RSA), e una parte del welfare, in una società che registra per un lato un crescente numero di anziani e di non autosufficienti; per l’altro…

Come sarà il lavoro? E quanto?

Fiorella Farinelli in “Lavori che nascono e lavori che muoiono”, sul quindicinale La Rocca, così inizia. Proroga della cassa integrazione e del blocco dei licenziamenti. E «ristori » dei mancati introiti delle imprese causati dalla pandemia.…

Covid: è allarme rosso!

Perchè si è perso il controllo dei contagi. Si può ancora porre rimedio. Gli articoli selezionati fanno ben capire perché siamo all’allarme rosso, con la pandemia galoppante e in molte aree del paese già fuori controllo, come informano…