Cesare Damiano elabora i dati della Ragioneria Generale evidenziando i grandi risparmi che hanno fin qui prodotto l'allungamento dell'età pensionabile, in particolare sottolinea quanto si risparmierà per la sola riforma Monti-Fornero: circa un punto di Pil (14,7 miliadi) al 2015. Ci sono spazi per correggere le gravi iniquità sociali nel modo più logico e socialmente equo: garantendo intanto a tutti coloro che sono in mobilità le condizioni transitorie delle vecchie norme, quelle esistente al momento della stipula degli accordi. 

Per saperne di più leggi l'interessante e documentato articolo

Allegato:
pensioni_enormi_risparmi_damiano.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *