Maschile plurale. Uomini femministi che fanno rete –  Oltre il modello patriarcale  e per rimuovere alla radice la violenza contro le donne – Adil Mauro, su L’Espresso, intervista alcuni protagonisti dell’Associazione che  riunisce diversi gruppi sparsi per l’Italia. Si discute online e in presenza di sessualità, paternità, affettività. Il contrario delle chiacchiere da spogliatoio

Così inizia -«Dove sono le femministe?» è la domanda che viene posta, spesso in maniera pretestuosa, quando le donne sono vittime di abusi e violenze, ma a ben guardare i veri assenti sono gli uomini. Una presa di parola chiara e forte dei maschi fatica infatti a emergere nel dibattito pubblico sulla violenza maschile contro le donne.

La rete di Maschile plurale

Per questa ragione nel 2007 è nata l’associazione Maschile Plurale, una rete di uomini «impegnati in rifles­sioni e pratiche di ridefinizione della identità maschile, plurale e critica verso il modello patriarcale, anche in relazione positiva con il movimento delle donne», come si può leggere sul sito che riunisce i vari gruppi sparsi per l’Italia.

«Si tratta di un percorso iniziato a metà degli anni Ottanta», spiega Ste­fano Ciccone, uno dei fondatori della rete che fin dai suoi primi passi ha accolto uomini con esperienze di­verse alle spalle, dal movimento per la pace, con la sua opposizione al mi­litarismo e al maschilismo, a realtà religiose come quella valdese. «Alcu­ne storie sono più politiche, altre più personali o spirituali», sottolinea Ciccone.

Tutte storie accomunate da un dia­logo proficuo con i femminismi, visto che il lavoro dei gruppi che fanno parte dell’associazione si basa sulla consolidata pratica femminista dell’autocoscienza. Uno strumento “essenziale” per gli uomini, come scrive bell hooks ne “Il femminismo è per tutti” (Tamu Edizioni). Secondo la scrittrice e intellettuale afroameri­cana recentemente scomparsa «i maschi di tutte le età hanno bisogno di ambienti in cui la loro resistenza al sessismo sia espressa e valorizzata». (…) per proseguire aprire l’allegato

Per saperne di più aprire i link e l’allegato

http://maschileplurale.it/contatti-associazione-rete/

https://maschileplurale.it/info/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *