Una scossa per la democrazia di G.Zagrebelsky è un articolo di grande spessore poliltico-culturale. Pubblicato domenica 16 febbraio su Il Manifesto. Espone i motivi che hanno spinto il  costituzionalista  all'adesione della lista Tsipras per le elezioni europee di maggio. Punto centrale è quello di dare forza ad una terza via europea che si contrapponga agli antieuropeisti, ai risorgenti nazionalismi che sfociano anche in xenofobia, ai mercatisti ed al governo delle banche più orientate alla finanza degli affari che all’erogazione del credito per aziende e famiglie.

Una terza via per costruire un’Europa con un ruolo reale della politica e degli organismi elettivi che sappia tenere insieme le decisioni per gli investimenti di ricerca e sviluppo, per l’occupazione a partire dai giovani, e naturalmente mantenere sotto controllo i bilanci ed i debiti pubblici. Nella sostanza un no all’attuale politica dei due tempi prima un lungo rigore poi chissà si vedrà…..

Allegato

Una scossa per la democrazia intervista di J. Rosatellili a G. Zagrebelsky su Il Manifesto

 

Allegato:
una_scossa_per_la_democrazia_zagrebelsky.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *