L’incontro tra il governo e le OO.SS. non ha dato i risultati sperati. Il premier Mario Monti ha nuovamente spiegato la ratio della manovra indispensabile per evitare il crollo dell’Italia e con esso quello della moneta europea e quanto collegabile. Mario Monti ha fatto intendere che modifiche su Ici-Imu e pensioni potrebbero esserci se il parlamento trova la "quadra" ovvero dove e come individuare nuove fonti d’entrata. Rimangono desaparecidos le grandi e possibili fonti di nuove entrate: gioielli e ricchezze, l’asta per le frequenze televisive e una Ici più equa a carico del Vaticano finora esentato dal pagamento di troppi immobili non proprio di culto..

Alleghiamo alcuni articoli con valutazioni molto diverse

Allegato:
Evasione dai gioielli alle auto di lusso.pdf
Ici ed investimenti nel mattone_Rinascita.pdf
Il premier spiega novità Imu e pensioni_Il Manifesto.pdf
Il vizio di punire chi consuma_Porro.pdf
La patrimoniale sulla casa.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *