I metalmeccanci torinesi continuano a camminare divisi. Un guaio e un grande problema. Sergio Marchionne divaricare le distanze prima con una lettera aperta (vedi allegato) utilizzando la "temerarietà" della Fiom nell'avventurarsi in uno sciopero solitario, poi intima l'alt ai sindacati firmatari degli accordi (Fim, Fismic, Quadri, Uilm, Ugl). 

Eppure il nuovo quadro economico e politico che si va delineando dovrebbe accelerare riflessioni meno scontate di quelle fin qui registrate sia in casa Fim, sia in Fiom, sia in Uilm.

I recenti fatti accaduti e che nel torinese (contrattazione alla Maserati e elezioni Rsu all'Alenia) sono rilevanti, meritano grande attenzione per sollecitare il necessario senso critico per operare le necessarie "correzioni di tiro".

Riassumiamo in sintesi.

Alla Alenia di Caselle ( che fa seguito a quello della Alenia Aermacchi) la Fim-Cisl ha vinto l’elezioni delle Rsu scalzando la Fiom-Cgil dal primo posto. La Fim esulta (vedi allegato), la Fiom è silente.

Alla Maserati di Grugliasco la Fiom ha distribuito 2000 questionari con sette domande ritirandone 476 e poi ha dichiarato lo sciopero di un’ora il cui risultato (cifre) è una guerra dei numeri (vedi allegato).

I sindacati firmatari degli accordi Mirafiori-Maserati Grugliasco avevano dichiarato uno sciopero sulle ferie poi rientrato, ora prosegue quello sugli straordinari per il premio.

A Sergio Marchionne non va giù la piega "agitativa" sindacale dei sindacati alla Maserati di Grugliasco e spedisce un'altra lettera a tutti i dipendenti Fca in Italia. L'ora di sciopero dichiarata dalla Fiom, e lo slo sciopero degli straordinari della Fim-Fismic-Sindacato Quadri-Uilm, sono come fumo negli occhi per l'ad della FCA.

Nella lettera Marchionne calca la mano sull'ora di sciopero – facendo ben intendere pur non dicendolo che ci vorrebbe un referendum prima di dichiararlo, in modo che le minoranze non possano agire – ma per attenti sindacalisti dovrebbe essere ben chiaro che "parla a nuora perchè suocera intenda" in quanto anche lo scioero degli straordinari ( dichiarato dalla maggioranza dei sindacati) se riesce comporta una riduzione della produzione.

La Uilm ( Rocco Palombella) e la FIM ( Ferdinando Uliano) nazionali nelle loro prime dichiarazioni ( La Repubblica del 19 giugno) se ne sono accorte, così sembrerebbe ( vedi allegato ). La Fim Torinese stranamente no ( vedi allegato). Ancora peggio ha fatto il Segr.Naz.della Fim Giuseppe Farina dichiarando ( vdi allegato) che la lettera era giusta per la Fiom e non riguardava la Fim ( blocco straordinari) !

Sergio Marchionne, nel pomeriggio di venerdì 19 giugno, esplita con durezza il suo diktat. Allo sciopero degli straordinari, la Fiat contrattacca: stop al trasferimento di 500 operai alla Maserati. I lavoratori cassintegrati di Mirafiori non andranno a Grugliasco; nello stesso sito è sospesa l'introduzione dei 12 turni e, ovunque, il ricorso agli straordinari. Così Marchionne reagisce al blocco degli stessi straordinari proclamato in tutti gli stabilimenti del Gruppo da Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione Quadri dopo la rottura delle trattative sul contratto  ( vedi allegato)

Per maggior informazione aprite gli allegati.

  • Il caso Maserati          di S. Parola   La Repubblica 17-6-14
  • Marchionne, è tutto uno sciopero di A.Sciotto  Il Manifesto 17-6-14
  • Questionario e sciopero Comunicato Fiom Torino
  • Le sette domande del questionario e i risultati_Fiom Torino
  • La vittoria Fim-Cisl all’Alenia   Comunicato Segreteria Fim Torino
  • Lo straordinario riultato Fim all'Aermacchi_ Comunicato Fim Torino
  • La lettera di Marchionne ai dipendenti Fca Itala_ La Stampa_19-6-14
  • Marchionne agli scioperanti, primi commenti sindacali _La Repubblica 19-6-14
  • Il  comunicato del Seg. Fim-Cisl Claudio Chiarle _ Torino 19-6-14
  • Marchionne stop ai 500 da Mirafiori e altro_Sito Repubblica  del 19-6-14
  • La dichiarazione del Seg.Gen. Naz. Fim Giuseppe Farina 19-6-14

Allegato:
maserati_sindacati_ancora_divisi_parola_repubblica.pdf
sciopero_alla_maserati_manifesto.pdf
risultato_indagine-questionario_maserati_fiom_torino.doc
le_7_domande_del_questionario_maserati.pdf
alenia_caselle_fim_prima_organizzazione.pdf
alenia_aermacchi_risultato_straordinario.pdf
lettera_di_marchionne_a_fca_italia_stampa_19-6-14.pdf
marchionne_agli_scioperanti_maserati_repubblica_19-6-14.doc
commento_fim-to_alla_lettera_marchionne_19-6-14.pdf
sciopero_degli_straordinari_stop_ai_500_repubblica_19-6-14.doc
farina_lettera_marchionne_non_interessa_noi_19-6-14.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *