Cari amici di Sindacalmente, mi permetto di segnalarvi l'uscita, in questi giorni, di una mia novità libraria su Marianella Garcia Villas, la presidente della commissione diritti umani di El Salvador barbaramente assassinata dai militari al potere il 13 marzo 1983. Questo volume intende rappresentare un contributo per togliere dall'oblio il sacrificio di Marianella e ravvivare la memoria di questa martire della giustizia e della pace.

Il libro è stato presentato il 2 aprile alla Camera dei deputati con l'intervento anche dell'Ambasciatrice di El Salvador in Italia, di Raniero La Valle e altri.

Alberto Tridente conobbe Marianella, assieme partecipò ad una grande manifestazione a Padova nel 1981. Si recò anche in Salvador con una delegazione sindacale, rimanendo ferito poichè durante una riunione irruppero i militari

La presente è per chiedervi la cortesia di far conoscere il libro tramite i vostri canali e soprattutto nel mondo sindacale.

Cordiali saluti.

Anselmo Palini

Nota bibliografica

Marianella Garcia Villas. "Avvocata dei poveri, difensore degli oppressi, voce dei perseguitati e degli scomparsi"  di Anselmo Palini  – editrice Ave, Roma febbraio 2014, pp. 272 –

prefazione di Raniero La Valle, postfazione di Linda Bimbi

 

 

1 commento
  1. Anonimo
    Anonimo dice:

    Bel libro per un personaggio straordinario,
    testimone-martire di pace e di giustizia.
    Un testo da far conoscere.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *