Le pensioni dei sindacalisti: i problemi falsi e i problemi veri –  Sul tema delle pensioni dei sindacalisti, in particolare di quelle frutto di contributi aggiuntivi, riceviamo un’importante nota, a firma di “Comma 22″, che fa precisazioni puntuali per evitare che su questo tema delicato scenda la notte in cui tutti i gatti sono bigi. Mentre bisogna distinguere fra i gattoni che si sono gonfiati la retribuzione, e hanno per questo una pensione più alta del dovuto a danno della Cisl, i gattacci che si sono fatti accreditare contributi non dovuti per avere una pensione più alta a danno dell’Inps e della Cisl e i gattini che hanno semplicemente avuto quel che spettava loro, senza alcun vantaggio – checché ne dica Boeri – rispetto ai lavoratore normale.   per più informazione aprire l'allegato

admin 15 giugno 2019  9 Commenti    www.il9marzo.it

 

Allegato:
le_pensioni_dei_sindacalisti_9marzo.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *