L'operaismo spiegato a mia figlia. Ci sono riusciti con Auschwitz, con la Resistenza e persino con l'Islam, ma non so come potrei spiegare l'operaismo ai miei nipoti, ammesso che la cosa li interessi. E ammesso che risulti convincente convocare a mia parziale discolpa la faticosa specificità del linguaggio filosofico. Tuttavia, la mia generazione non dovrebbe lasciare in sospeso i conti con quella che la sferzante vis polemica di Costanzo Preve chiamava la “ideologia italiana” nel suo saggio del 1993 sulla storia delle idee marxiste in Italia. Franco Milanesi si avventura sul terreno accidentato dell'operaismo con lo stesso rigore che già nel 2010 aveva guidato la sua fatica dedicata ai “Militanti. Un'antropologia politica del Novecento”.

Inizia così l’interessante recensione di Mario Dellacqua suddivisa in cinque brevi capitoli:

  • arretramento o risorgimento?;
  • la leva (rotta) di Archimede;
  • doppiezze; l
  • a brutta fine dell'operaio Massa Luigi;
  • l'eretico obbediente

 

FRANCO MILANESI, Nel Novecento. Storia, teoria, politica nel pensiero di Mario Tronti, Mimesis/Eterotopie, Milano 2014, pp.297, euro 22.

 

 

Allegato:
milanesi_dellacqua_18-12-14.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *