Elvio Fassone, su L’eco del Chisone, ripropone l’attualità di reperire le risorse per un New Deal italiano con una corretta e progressiva tassa patrimoniale. Nell’articolo, dopo avere descritto quanto accade alle generazioni giovani e anziani, all’ambiente, al lavoro che manca, pone la domanda fondamentale “…Dunque, è necessaria una mano diversa che li faccia incontrare, e un portafo­glio diverso che li retribu­isca, come fece Roosevelt con il suo "New deal" no­vantanni fa. Verissimo: ma questo portafoglio chi lo alimenta?” e prosegue “ Qui il coro diventa muto, al massimo qual­cuno parla dell'Europa, o di qualche microscopico stanziamento. Eppure non occorre un genio per trova­re una risposta: basta guar­dare le stime della Banca d’Italia, che descrivono il nostro fatidico Pil (circa 1.850 miliardi nel 2018) e il nostro volume di patri­monio complessivo (pari a 9.750 miliardi, circa 7 volte tanto), mentre negli altri Paesi d’Europa il rapporto tra queste due grandezze non supera l’1 a 5-6. Sul perché sia accaduto que­sto si dovrà forse tornare, ora basta constatare che pochi hanno accaparrato quasi tutto il grasso della globalizzazione e lo hanno tesaurizzato per sé; agli al­tri le briciole.” (…) per continuare aprire l’allegato.

Su questo sito si trovano numerosi articoli sulla patrimoniale, alcuni li potete leggere con un ctrl+clic sui link sottostanti, e molti altri introducendo la parola “patrimoniale” nella finestra RICERCA in basso a sinistra della home page

IL CAPITALISMO? VA RIDISCUSSO – F.Barca – ora serve radicalità – intervista di G.Russo Spema –

RICCHI MA POVERI – S.Cingolani – aumenta la ricchezza privata ma ristagnano gli investimenti –

SOCIALISMO TORNA ATTUALE CON POLITICHE ANTI DISEGUAGLIANZE – N.Cacace –

PATRIMONIALE D'AMERICA – T.Pikkety e L.Pennacchi – novità nel dibattito in Usa – Italia? –

PATRIMONI, ALTI REDDITI E PENSIONI – bilanci & riforme –

PATRIMONIALE PER SALVARE IL PAESE – N.Cacace – economia & politica 26/9/11

 

 

Allegato:
patrimoniale_una_proposta_di_elvio_passone.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *