Lo stadio è un luogo dove si divulgano messaggi di massa, positivi e non. In occasione di Inter-Bologna a San Siro, verrà distribuito un volantino per ricordare e far conoscere la storia di un grande allenatore Arpad Weisz e la sua tragica fine nel campo di sterminio di Auschwitz. Guidò l’Inter Ambrosiana alla conquista del primo scudetto, a girone unico, nel 1930; ed i rossoblù allenati da Weisz vinsero due dei sette sudetti della loro storia.

Allegato – Milano, il mondo del calcio s’inchina a Weisz

Allegato:
in_ricordo_di_weisz.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *