L’Aran ha ultimato i conteggi dalle ultime elezioni delle Rsu, sulla rappresentatività (mix percentuale iscritti e percentuali voti Rsu) dei sindacati del pubblico impiego. Per completare i dati sono trascorsi ben 10 mesi dalle ultime elezioni delle Rsu! Il sito Il diario del lavoro li ha commentati in anteprima il 16 gennaio, mettendo in evidenza alcune inversioni di tendenza significative. La maggiore riguarda la scuola, perché la Cisl (24,73) per la prima volta ha superato la Cgil (24,01), diventando così il primo sindacato del comparto. La Uil scuola s’insedia al terzo posto con il 15,6% della rappresentatività. Le tessere della Cisl sono sempre state più numerose di quelle della Cgil, che però negli ultimi venti anni ha sempre potuto contare su più voti alle elezioni delle Rsu e la media dei due dati assegnava il primato alla  Cgil. Crescono gli iscritti al sindacato della scuola italiana: sono 659.542, il 9,2 per cento in più rispetto la media dell’ultimo triennio, il 40 per cento in più rispetto al 2001 (ultimo anno reso pubblico dall'Agenzia Aran). In tutto l’Aran ha conteggiato 174 sigle, ventisette con un solo iscritto, il fondatore. (…) aprire gli allegati e la tabella Aran.

Allegato:
tabella_istruzione_e_ricerca_aran.pdf
aran_ha_ultimato_conteggi_sulla_rappresentativita_diario.doc
scuola_la_cisl_supera_la_cgil_zunino_rep.doc
cisl_scuola_primo_sindacato_gissi.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *