Federico Rampini in “L’America ha toccato il fondo? Sì, ma non più che in passato” ricorda vicende dagli anni ’60 in poi. Lidia Baratta in Corona Economy inizia con il cuneo fiscale Iva e prosegue con altri temi….

Federico Rampini in “L’America ha toccato il fondo? Sì, ma non più che in passato” ricorda vicende dagli anni ’60 in poi vicende tragiche della storia americana. A partire dagli assassini dei Kennedy ecli Luther King; poi il Vietnam, il Watergate, i brogli elettorali di Bush e il salvataggio-banchieri con i soldi dei contribuenti sotto Obama. La sua narrazione, utile per sconfiggere le insidie della memoria corta, si conclude così “Anche noi pensiamo che la democrazia sia troppo lenta, troppo tollerante verso i malvagi, gli stupidi e gli ignoranti. E già accaduto tutto: pure questo.”

Lidia Baratta nella  rubrica settimanale Corona Economy per Linkiesta, riassume più problemi italiani e dell’Europa, iniziando con l’annoso problema del cuneo italiano e dell’Iva sì o no. Il cuneo italiano – Tra gli uno, nessuno e centomila provvedimenti allo studio del governo per il Recovery Plan italiano, si è creata una nuova scissione: il partito del taglio dell’Iva contro quello del taglio del cuneo fiscale. Come succede ciclicamente per l’evasione fiscale, anche stavolta è arrivata la proposta di ridurre il costo del lavoro. Con tanto di articolazione tra chi vuole tagli selettivi per aiutare l’occupazione nei settori più esposti agli effetti del Covid, e chi li vuole generalizzati per sostenere i rinnovi dei contratti collettivi e la crescita dei salari. Tra chi lo vuole ridurre per i lavoratori e chi per le imprese. Che faccio, lascio? Dal 1 luglio, intanto, dalla busta paga escono gli 80 euro di Renzi ed entra il nuovo taglio del cuneo fiscale previsto nella legge di bilancio. Per i dipendenti con redditi fino 28mila euro, è previsto un “bonus” fino a 100 euro al mese in busta paga. Per chi ha redditi fino a 40mila euro, ci saranno detrazioni fiscali progressive. (…)  (per proseguire aprire l’allegato e quello correlato, con tabelle di Mobili e Pogliotti su Il Sole)