Schizofrenia Cisl, con tanti episodi di clericalismo e “giustizia papalina” (vedi in allegato articoli de Il9marzo.it), seppure guardando a Papa Francesco. E’ nuovamente accaduto! All’Assemblea dei pensionati di Piazzola sul Brenta. “Ah… mi dispiace. Ma io so' io… e voi non siete un cazzo!». Così Alberto Sordi in Il marchese del Grillo, una maschera di oligarca convinto che professa un’idea  privilegiata di libertà. Non è stata detta dai sub commissari che hanno presieduto l’Assemblea di Piazzola sul Brenta, ma il loro comportamento è stato simile.

Ne ha dato notizia Il Mattino di Padova (v.allegato). Chi ha preso parola in quell’Assemblea ha contestato la legittimità del comportamento dei sub-commissari in palese violazione alle norme del Regolamento per lo svolgimento del Congresso straordinario Fnp Cisl Territoriale Padova Rovigo  che all’art.21 che recita “La presentazione delle candidature dovrà avvenire durante lo svolgimento dell’Assemblea Straordinaria della RLS entro il termine indicato dal Presidente dell’Assemblea stessa. Le candidature dovranno essere firmate per accettazione dagli interessati.”. In merito al fatto accaduto è stata inoltrata ai Probiviri Nazionali della Fnp la richiesta di "parere di legittimità". (vedi allegato)

Allegato:
quattro_candidature_bocciate_volano_parole_grosse_piazzola.doc
gli_articoli_piu_recenti_pubblicati_il9marzo.doc
una_richiesta_di_chiarimento_melchiotti.doc
1_probiv._rich._parere.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *