L’Unione Culturale Franco Antonicelli promuove  un ciclo d’incontri su “L’assalto al territorio e lo svuotamento della democrazia”. Si svolgeranno a marzo-aprile 2014 nella sede storica e sono promossi dal Gruppo “Città e Territorio” della stessa Unione culturale. Così inizia la presentazione.

Continuando una ormai lunga tradizione di studi e iniziative, il Gruppo «Città e Territorio» dell’Unione Culturale propone una nuova serie di incontri e dibattiti sul rapporto tra gestione del territorio e partecipazione democratica. Ridisegno amministrativo, promozione di grandi eventi, trasformazioni urbane basate prevalentemente sulla massimizzazione di rendite private e sulla promozione della gestione ‘commerciale’ delle aree sono aspetti di una progressiva erosione di beni pubblici quali la città, il territorio ed il patrimonio storico, artistico e ambientale. Le scelte politiche, a livello sia nazionale sia locale – come confermato dall’Amministrazione di Torino anche nelle ultime delibere dell’Assessore all’urbanistica – sembrano perseguire un processo di gestione del territorio funzionale alla rendita privata ed indifferente invece alla limitazione del consumo di suolo ed alla protezione della memoria.

Sono scelte che tuttavia non soltanto sprecano risorse pubbliche per incentivare un mercato immobiliare saturo (che si è peraltro rivelato incapace di risolvere il problema della mancanza di case e servizi per i ceti più deboli), ma non rappresentano neppure la volontà della maggioranza dei cittadini. Il perdurante assalto al territorio si svolge infatti attraverso indirizzi politici che non contemplano alcuna forma di effettivo coinvolgimento democratico dei cittadini ed i cui effetti si colgono nella costituzione di decine di comitati locali dediti a difendere dalla speculazione spazi verdi o testimonianze storiche…”  

In allegato la locandina-invito per gli incontri.  Inoltre vedi anche l'intervista al Presidente del Collegio Costruttori, Alessandro Cherio, rilasciata per La Stampa l'11 gennaio 2012

Allegati

  • L’invito dell'Unione Culturale per le tre serate : temi, relatori. date
  • Si deve recuperare l'esistente documento torinese di tempo fa

Allegato:
assalto_al_territorio_unione_culturale.doc
si_deve_recuperare_lesistente_cherio_2012_torino.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *