Baviera proiezioni: crollo Csu, sorpresa Verdi al 18%, e nel Parlamento Regionale entra la destra Adf. Il coraggioso slogan della nuova leader verde Katharina Schulze “La mia patria è la tua patria” conquista il voto di settori moderati, ora rivendica "ministri e non rose". Alla vigilia del voto Ferdinando D'Aniello su Il Mulino ha analizzato i sondaggi, in picchiata per CSU e Grande Coalizione nel Land bavarese. Così inizia. Domenica prossima si vota in Baviera, il Land governato storicamente dai cristiani sociali della Csu, e il risultato potrebbe costituire l’inizio di un terremoto politico in Germania. I sondaggi sono disastrosi sia per la Csu (da oltre il 47% del 2013, raccoglierebbe appena tra il 33 e il 38%) sia per la socialdemocrazia (in calo di oltre 6-7 punti), secondo alcuni superata da AfD (tra il 10 e il 14%). In grande crescita i Verdi, persino qualche tenue speranza di vedere la Linke superare la soglia di sbarramento e entrare, per la prima volta, al Landtag. (…) per proseguire aprire l'allegato

Vedi anche

  • Il cuore della Baviera-Reportage_Sforza_Stampa
  • Chi è Katharina Schulze leader vincente dei Verdi

 

Allegato:
il_voto_in_baviera_e_il_destino_di_merkel_daniello_mulino.doc
il_cuore_della_baviera_reportage_sforza.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *