Mario Dellacqua trascorre le vacanze a cavallo estate-autunno in Calabria e ogni anno prende spunto per articoli. Il primoUno strano paradosso e non solo in piazza” inizia “..le forze gemelle del senso comune e dell’abitudine…non vanno affrontate solo con l’arma brillante ma fragile delle idee. Bisogna aggiungere l’allegra capacità di fare…”. Il secondo Cooperazione, futura umanità” racconta la storia della Coop Don Milani “La Calabria è una terra ferita e dolente, ma non sempre lamentosa. Dove meno te lo aspetti, appare coraggiosa e persino intraprendente. Direi resistente…” aprire i due allegati

Allegato:
uno_strano_paradosso_e_non_solo_in_paiazza_dellacqua.doc
autogestione_e_calabria_dellacqua.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *