Migranti: sui barconi sale la classe media, i più poveri non si spostano. Così titola il Dataroom  di Milena Gabanelli e Simona Ravizza su Il Corriere. Non è un paradosso, se si escludono i Paesi afflitti dalle guerre, le persone emigrano dai Paesi dove il reddito consente di affrontare le spese di viaggio. Dopo il commento dei dati il documento propone come aiutarli davvero a casa loro orientando 50 miliardi europei di piano Marshall per l’Africa.

Con una politica condivisa che abbia la forza di imporre anche nuove regole fra il Nord e il Sud del mondo, usato da decenni come discarica e depredato dalle troppe multinazionali occidentali che operano nei Paesi africani senza pagare le tasse dovute. Fare questo, vuol dire pensare al futuro dell’Europa e del proprio Paese. Non del proprio partito.

Il Dataroom è articolato nei seguenti capitoli.

  • Emigra la classe media
  • Chi parte e da dove
  • Dall’altra parte del mondo
  • Gli effetti della globalizzazione
  • Gli arrivi nei prossimi 20 anni
  • Come aiutarli a casa loro?
  • Il piano Marshall

https://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/migranti-barconi-classe-media-poveri-africa-reddito/0534a0f8-74cd-11e9-972d-4cfe7915ecef-va.shtml

 

Allegato:
africa_migra_la_classe_media_gabanelli_dataroom.doc

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *