Scuola e apatia del sapere

Ferruccio de Bortoli, su Il Corriere della Sera, in “Un’apatia colpevole sul sapere” affronta il problemadella scuola, della formazione e dell’educazione come base indispensabile per costruire il futuro. L’investimento sui giovani …

Virtù private e peccati pubblici

Quest'articolo è stato pubblicato sul nostro sito il 25 aprile 2020, nella fase acuta della prima ondata della pandemia. Lo riproponiamo per la sua grande attualità in questa seconda ondata del Covid, più estesa e incontrollata di quella…

RIFLESSIONI A DISTANZA SUL NEMICO ALIENO

Lettera aperta ai nostri lettori Vittorio Buscaglione ha inviato la lettera aperta “Riflessione a distanza” a chi ha partecipato, a Torino, alla discussione per la costituzione dell’Associazione spontanea E’ MAI TARDI (v. atto costitutivo).…
,

CARCERE PER I GRANDI EVASORI FISCALI – E.Friso – in vigore la Direttiva Eu anti-evasione –

Una relazione del Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo, rivela che i Paesi dell’UE perdono circa 825.000 milioni di euro di entrate annuali a causa dell’evasione. Va ricordato…
,

SCIOPERO GENERAZIONE GREEN – da NewYork al cuore Eu – piano climatico di Berlino di 100 mild –

Energie alternative! Dall’America all’Europa dall’Asia all’Africa il mondo in piazza in difesa del clima. Il secondo sciopero globale della generazione green di Greta Thunberg contagia anche gli adulti. Manifestazioni…
,

SETTEMBRE 1992, ATTACCO ALLA LIRA – serve ricordare per l’oggi – serpente, Sme e poi Euro –

Giorgio La Malfa e Giovanni Farese, su Il Corriere della Sera, ricostruiscono le vicende del “Settembre 1992, attacco alla lira”, con l’inflazione alle stelle e i rendimenti del Bot sopra il 12%.. Che protezioni esistevano…
,

LA CONVERSIONE DI CONTE – la fiducia e l’Europa – un programma con tanti occorre fare… –

La conversione di Conte - La discontinuità con il passato, la cornice europea, la scelta tra Stati Uniti e Russia, le tasse da abbassare, lo spread come riforma strutturale. Cos’è la svolta del BisConte? Ha detto tra l'altro: Il…
,

G 7: I CINQUE GRANDI TEMI CHE DIVIDONO – Il club dei Grandi a Biarritz –

G7, i dossier che spaccano il club dei Grandi - Leonardo Martinelli e Alberto Simoni, su La Stampa, sintetizzano come segue più avanti  i cinque grandi temi che dividono i sette grandi paesi, tant’è che si è diffusa la notizia…
,

L’ALTRA EMIGRAZIONE, SE NE VANNO GLI ITALIANI – G.Guietti – Ires Emilia Romagna –

L'altra emigrazione, se ne vanno gli italiani - Giuliano Guietti , Rassegna Sindacale, mette in evidenza i dati della ricerca Ires Emilia Romagna. Il numero di chi fugge dall'Italia è quasi quadruplicato dal 2002 al 2017, crescono…
,

LA FRAGILITA’ ITALIANA E LA UE – R.Prodi – crisi di governo, i conti, manuale di difesa –

Romano Prodi nell'eitoriale dell'11 Agsoto, Il Messaggero, così inizia. Quando si è di fronte ad una svolta politica come quella avvenuta in Italia corre l’obbligo di riflettere anche sul contesto economico nel quale questa svolta…

EUROZONA, UNA NUOVA STAGIONE E’ POSSIBILE – A.Lettieri – nuovo quadro europeo –

La nuova presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, è stata eletta per soli nove voti e grazie all’appoggio di forze a cui la Commissione uscente si era duramente contrapposta. Il nuovo quadro europeo apre la strada a un possibile…
,

LA SINISTRA UCCISA DA TROPPO MERCATO – G.Amato – 70mo di Mondoperaio –

Questo testo è tratto dall'intervento di Giuliano Amato, pronunciato in occasione del 70° anniversario di Mondoperaio. Fa un bilancio dei motivi che hanno portato al disastro delle sinistre nei più importanti paesi europei. Negli ultimi…
,

L’ECONOMIA DELLA TERZA ETA’ – business per multinazionali e assicurazioni – il sindacato? –

L’economia della terza età, la popolazione invecchia e crescono i relativi bisogni. Il Sole dedica tre articoli (Mi.Cappellini, L.Galvagni e F.Car.) con istogrammi (v.allegati). Assistenza, viaggi e trasporti, servizi finanziari e beni…

UN NUOVO MONDO CON LA PARITA’ – Eva e Adamo – la Francia prima in Eu per natalità..così –

Peter Gomez firma l'editoriale Un nuovo mondo con la parità di Millennium, il supplemento mensile del Fatto Quotidiano, che titola in copertina Eva e Adamo. Scrive sul cambiamento dei rapporti di forza tra i due sessi e, visto come va la…
,

I CONFINI A RISCHIO SONO QUELLI DEI VALORI – M.Ambrosini – numeri Eu e tre rflessioni –

Migranti. I confini davvero a rischio sono quelli dei valori. Maurizio Ambrosini su  L’Avvenire. La prima impressione è quella di un Paese a un passo dalla guerra, sottoposto a minacce esterne gravissime. Il Comitato per l’ordine…

NON SIAMO UN INCIDENTE DELLA STORIA – D.Sassoli – il discorso d’insediamento Eu –

Non siamo un incidente della Storia - Il democratico David Sassoli, del gruppo PSE, è stato eletto nuovo presidente del Parlamento europeo, è stata una bella sorpresa, un inatteso colpo di ottimismo per il nostro Paese.  E’ deputato…
,

MIGRANTI: STARE CON CHI SALVA VITE – Padre Sorge – C.Rackete su Spiegel e D.Quirico –

Padre Bartolomeo Sorge, gesuita, ex direttore di Civiltà cattolica, negli Anni Ottanta tra gli animatori della Primavera di Palermo contro la mafia, in un’intervista a “Repubblica” spiega che il “naturale” consenso…

SE SOCCORRERE DIVENTA REATO – il caso Sea Wacht – il fantasma ideologico del Truce – i doveri –

Abbiamo scelto due articoli molto diversi per riflettere sul caso Sea Wacth. L’editoriale “Se soccorrere diventa reato” di Marco Tarquinio su L’Avvenire e “Esegesi di una diretta del Truce” di Giuliano Ferrara…
,

SIDERURGICO DI TARANTO – sei schede – è il più grande d’Europa.. rischia la chiusura a settembre! –

Nonostante la rilevanza della manifestazione di Reggio Calabria (v.allegati) il Governo delle altalene non risponde a Cgil-Cisl-Uil ma crea incertezze (v.allegati) per Taranto, dov'è la più grande acciaieria d'Europa (v.allegato);…

LA FLEXSECURITY IN EUROPA – R.Carlini – il mito infranto: le cause e le conseguenze –

Roberta  Carlini, Rocca n 10, analizza il mito infranto della flexsecurity in Europa. Sintetizza il welfare del 900 e le cause del progressivo indebolimento. Le differenze regionali, invece che un gap da colmare, sono diventate fonte di…

IL MANIFESTO DELLA CES – Congresso dei sindacati europei – confermato S.G.Luca Visentini –

Il XIV Congresso della Confederazione dei sindacati europei (Ces) si è svolto a Vienna dal 23 al 25 Maggio. I media non ne hanno dato molto risalto e, ahinoi, anche nel sindacato l’attenzione è stata bassa per questo importante appuntamento.…

UNIRE L’EUROPA PER CAMBIARLA – documento Cnel – analisi e 10 priorità – programmi dei partiti –

Il Consiglio Nazionale Economia e Lavoro (CNEL) ha approvato il documento “Unire l’Europa per cambiarla”, un testo di 12 cartelle con analisi, dati e proposte. E’ suddiviso in sei capitoli: valori comuni, risultati e…
, ,

DOCUMENTI SINDACALI PER IL VOTO – unitari in Piemonte e Lombardia – “stecca” la Fim Torinese –

Documenti unitari per il voto europeo e regionale. In Piemonte e Lombardia. Gli esecutivi regionali di Cgil Cisl Uil  Piemonte si sono riuniti per presentare alla stampa e ai candidati alla Presidenza della Regione Piemonte il documento…

TRE STRATEGIE CON SEI PROTAGONISTI – il voto europeo – l’appello per La Sinistra –

Il Sole raccoglie in una pagina (v.allegato) il profilo di sei protagonisti del voto europeo (Sanchez, Macron, Kurz, Rutte, Salvini, Orban) per tre strategie contrapposte: europeismo, populismo sovranista, ortodossia di bilancio. La loro interazione…

ESTONIA UN POSTO AL SOLE NELLA UE – piccolo,strategico,moderno – reportage da Tallinn –

Estonia, l'Ue è il posto al sole. E il boom viaggia su Internet. Reportage di P. Giovanetti, Avvenire. La Repubblica baltica - 1,3 milioni di abitanti, 3,9% tasso di crescita, 9% il rapporto debito/pil - ha tratto grandi vantaggi dallo…
,

LA NOSTRA EUROPA, LA CULTURA DEL LAVORO – R.Prodi – Lectio magistralis a Matera –

Lectio Magistralis di Romano Prodi, tenuta nella seconda giornata di “La nostra Europa, la cultura, il lavoro. La cultura del lavoro”, organizzata da Cgil, Cisl e Uil a Matera il 7 Maggio. Ha detto. È un momento delicatissimo per…
,

MIGRANTI:SUI BARCONI SALE LA CLASSE MEDIA – M.Gabanelli e S.Ravizza – Dataroom –

Migranti: sui barconi sale la classe media, i più poveri non si spostano. Così titola il Dataroom  di Milena Gabanelli e Simona Ravizza su Il Corriere. Non è un paradosso, se si escludono i Paesi afflitti dalle guerre, le persone emigrano…