Scuola e apatia del sapere

Ferruccio de Bortoli, su Il Corriere della Sera, in “Un’apatia colpevole sul sapere” affronta il problemadella scuola, della formazione e dell’educazione come base indispensabile per costruire il futuro. L’investimento sui giovani …

Virtù private e peccati pubblici

Quest'articolo è stato pubblicato sul nostro sito il 25 aprile 2020, nella fase acuta della prima ondata della pandemia. Lo riproponiamo per la sua grande attualità in questa seconda ondata del Covid, più estesa e incontrollata di quella…

RIFLESSIONI A DISTANZA SUL NEMICO ALIENO

Lettera aperta ai nostri lettori Vittorio Buscaglione ha inviato la lettera aperta “Riflessione a distanza” a chi ha partecipato, a Torino, alla discussione per la costituzione dell’Associazione spontanea E’ MAI TARDI (v. atto costitutivo).…

PNNR dopo 12 mesi

Il PNRR ha dodici mesi: commenti e monitoraggio. L’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani (CPI), nel 2021, è stato un centro studi che ha analizzato con occhio critico il varo e l’iter del  Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza…

I Robin Hood strabici

L’Istituto Bruno Leoni promuove  le “idee per il libero mercato”. E’ sorprendente che sia il pensiero liberale a contestare com’è congeniato il Superbonus per l’edilizia (rifacimento facciate) che determina iniquità sociale…

Teoria e pratica

L’Economist ha conferito in questo mese il riconoscimento all’Italia di miglior paese europeo per come ha reagito alla pandemia Covid.  Oltre sessant’anni fa The Financial Times, altro autorevole quotidiano finanziario inglese, assegnò…

Tim e transizione digitale

La newsletter n.288 di dicembre di www.nuovi-lavori.it pubblica otto articoli sulle scelte che stanno maturando sul destino di Tim-Telecom e dei suoi 42.000 dipendenti, sulla rete unica a banda larga e eventuale “spezzatino”, sull’attivazione…

Il rogo alla ThyssenKrupp

6 DICEMBRE 2007: IL ROGO ALLA THYSSENKRUPP - Quanto qui riprodotto è tratto dalla newsletter della rivista Il Mulino. Tra il 5 e il 6 dicembre 2007, poco dopo la mezzanotte, un incendio scoppia alla linea 5 dello stabilimento siderurgico della…

Quanti è perché emigrano

Giampaolo Galli, Luca Favero e Giacomo Ricciardi in “ Non è un paese per giovani” pubblicano uno studio, con molti dati e grafici, sul sito dell’Osservatorio Conti Pubblici Italiani (CPI). Questa la premessa “Dal 2010, le cancellazioni…

Facce d’Italia

Nell’editoriale “L’elogio dell’Italia razionale”, il Foglio a commento del 55° Rapporto Censis sottolinea: (…) Da una parte c’è un’Italia in prenda al sonno della ragione dall’altra un’Italia che non s’affida più allo…

105 proposte

Sbilanciamoci: altro che Welfare, il governo Draghi investe sui militari - Roberto Ciccarelli, su Il Manifesto, così commenta la presentazuìione della 23 Controfinanziaria - Il caso. La rete delle 50 associazioni che compongono «Sbilanciamoci!»…

Il fattore prevenzione

I dati sui morti e infortuni sul lavoro proseguono, nel 2021, all’inquietante media di 3 decessi al giorno, e un evento traumatico ogni 50 secondi. I dati non sono ancora ufficiali. Ciò accade nelle fabbriche, nei campi e nelle serre, nei…

Assegno Unico Universale

Il più grande riordino delle misure di sostegno alle famiglie con figli prenderà avvio da marzo 2022 con l’introduzione del nuovo assegno unico - che assorbirà bonus e detrazioni sulla materia – con caratteristiche “universale” e…

Sindaci di minoranza

I festeggiamenti per i significativi successi delle liste di centro-sinistra nelle principali città (5-0 vs centro-destra) hanno ben presto lasciato spazio a riflessioni più realistiche sul significato di quelle “vittorie elettorali”…

Il Milite Ignoto

Il 4 novembre e il Milite Ignoto si possono ricordare in modo diverso dalle parole e dalla retorica delle celebrazioni ufficiali. A volte la buona retorica spinge anche all’empatia e alle lacrime, come ad esempio il docu-film “La storia…

l’opposizione operaia al fascismo

L'opposizione operaia al fascismo, il ruolo del movimento dei Consigli e le tentazioni autoritarie del presente. Temi per una discussione: il testo (in allegato) è a cura di Igor Piotto, segretario della Cgil di Torino, elaborato sulla traccia…

Le ragioni della crisi

Sono passati ormai sei anni dalla morte di Luciano Gallino, intellettuale molto celebrato e presto dimenticato. Possiamo considerare il suo ultimo libro, Il denaro, il debito e la doppia crisi, una sorta di lascito che intendiamo riprendere…

La posta in gioco

Manifestazione antifascista convocata da Cgil-Cisl-Uil per Sabato 16 ottobre a Roma e secondo turno per il ballottaggio - 17 e18 ottobre - per importanti Comuni tra i quali Roma, Torino e Trieste, si sono accavallati. La posta in gioco è elevata…

Poveri e senza sussidio

Poveri e senza sussidio. E’ l’articolo sul Reddito di Cittadinanza di Gloria Riva su L’Espresso n.42 che commenta il Rapporto della Caritas presentato a luglio. Estenderlo, ridurlo, eliminarlo? Se c’è un argomento che spacca la maggioranza…

Il fisco che verrà…

L'alzata di tono e gli slogan di Salvini contro la legge delega sul fisco voluta fermamente da Draghi, per quanto rapidamente rientarti e ammorbiditi, ben servon a fare capire cosa il centro-destra intenda in materia: evocare la lotta all'evasione…

13 candidati per Torino

E’ un’impresa ardua leggere i 13 programmi dei candidati Sindaci a Torino, che contengono tante "vagonate" di promesse improntate al "bisogna fare, bisognerebbe" senz'altro specificare. In questo abstract indichiamo link e alleghiamo file…

Controcorrente

Il giudice Angelo Pellino in merito alla sentenza su "trattativa mafia-stato", emessa dalla Corte d'assise di Palermo, che capovolge la sentenza di primo grado, ha compiuto una scelta controcorrente rispetto al pensiero prevalente amdato in…

La zanzara illuminata

I diritti della donna nella società sono un paradigma che misura la cultura e l'eguaglianza in un paese. Com'era l'Italia a metà del secolo scorso? Giovanna Guzzetti sul l'Inkiesta.it ricorda e commenta un fatto di 55 anni fa. Come fece il…

Il divano di cittadinanza

Tito Boeri e Roberto Perotti, su La Repubblica, in "Il divano è solo un mito. Il Reddito sostiene chi non può lavorare" replicano a troppi luoghi comuni accusatori verso il Reddito di cittadinanza, ripetuti a Cernobbio, e dichiarano "Infondata…

Quattro punti per la ripresa

Quattro punti per una ripresa - Carlo Cottarelli,  su La Stampa, esprime la sua valutazione su cosa è emerso dal quarantasettesimo Forum The European House-Ambrosetti che si è concluso Domenica 5 settembreieri a Cernobbio. Così inizia.…

Il grande esodo

Il grande esodo dalle banche italiane con il prepensionamento a 58 anni. Usciti dalle banche 100mila dipendenti con il supporto del fondo di solidarietà. Esuberi interamente a carico del sistema bancario: spesi 23 miliardi dal 2001. Cristina…

Quel modello abbandonato

Calabria. Vent’anni fa gli incendi erano crollati del 90%, il modello dimenticato. Pochi al di fuori della Calabria probabilmente non sanno quanto racconta Tonino Perna, professore di Sociologia economica dell’Università di Messina, a…