Virtù private e peccati pubblici

Quest'articolo è stato pubblicato sul nostro sito il 25 aprile 2020, nella fase acuta della prima ondata della pandemia. Lo riproponiamo per la sua grande attualità in questa seconda ondata del Covid, più estesa e incontrollata di quella…

RIFLESSIONI A DISTANZA SUL NEMICO ALIENO

Lettera aperta ai nostri lettori Vittorio Buscaglione ha inviato la lettera aperta “Riflessione a distanza” a chi ha partecipato, a Torino, alla discussione per la costituzione dell’Associazione spontanea E’ MAI TARDI (v. atto costitutivo).…

USA E EUROPA SEMPRE PIU’ DISTANTI – assassinio Soleimeni – Prodi, Migone, Mauro –

VENTI DI GUERRA - Cosa può portare il sovranismo di una grande potenze? Se attuato per giunta da un “dittatore del twitter"? Il categorico “America first” trumpiano fa riemergere nel Medio Oriente e altrove il preoccupante…

LULA: SONO PRONTO ALLA SFIDA – per Bolsonaro la democrazia è un ostacolo – intervista –

Naiara Galarraga Gortàzar , su La Repubblica, intervista l'ex-presidente del Brasile. Lula “Per Bolsonaro la democrazia è un ostacolo Sono pronto dopo il carcere a sfidare questi pazzi”. Sarei potuto fuggire all’estero,…

CONDIVIDERE IL TEMPO LIBERO – un atto rivoluzionario…- O.Burkeman – Stalin 90 anni fa –

Condividere il tempo libero è diventato un atto sovversivo di Oliver Burkeman, The Guardian. Così inizia. Esattamente 90 anni fa, Stalin annunciò un ingegnoso nuovo piano per trasformare l’Unione Sovietica in una grande potenza industriale:…

LULA ESCE DAL CARCERE! – dopo 19 mesi – il ricorso alla Corte Suprema – altri 4895 detenuti –

Da 580 giorni i suoi sostenitori erano accampati fuori dalla sede della polizia federale di Curitiba, che per diciannove mesi è stata il carcere di Luiz Inácio Lula da Silva. Ieri, poco dopo le 16 brasiliane, è scoppiato un boato. Poi una…
,

LE NOZZE FCA-PEUGEOT – R.Prodi – quali tutele per l’Italia, matrimonio di necessità e convenienza –

Il caso occupati. Quale tutela per l’Italia nelle nozze Fca-Peugeot . Romano Prodi, su  Il Messaggero, così inizia il suo editoriale di riflessione sulla fusione Fca-Psa.  Poiché la fusione fra Fca (Fiat-Chrysler) e Psa (Peugeot)…

L’UOMO CHE SPIEGO’ L’UOMO – Il padre dell’antropologia moderna – Claude.Lévi-Strauss –

L’uomo che ci spiegò l’uomo. Marino Niola, su La Repubblica, ricorda - a dieci anni dalla scomparsa -  Claude Lévi-Strauss, il padre dell’antropologia moderna, che in esclusiva scrisse per Repubblica sedici articoli…

IL LUNGO TRADIMENTO AMERICANO (e altri) DEI CURDI – Russia sostituisce Usa – reportage –

Alberto Negri in “Il lungo tradimento americano dei Curdi” , editoriale su Il Manifesto, scrive che è questa infamia politica, anche di altri governi, è iniziata negli anni Settanta e oggi nel Nord della Siria, il Rojava curdo,…
,

L’ALGORITMO TI GUARDA – G.Riva – industria 4.0, l’utilizzo della tecnologia non è neutrale –

Nella fabbrica 4.0. Gloria Riva, Espresso n.40, in “Operaio, l’algoritmo ti guarda” ben descrive come la tecnologia controlli la produzione, l’orario, le scelte, i turni. Come possono rispondere i lavoratori? L’algoritmo…

IL BRASILE CHE RESISTE E LULA LIBERO – il “come” viene prima del “quando” – tre articoli –

Il Brasile che resiste a Bolsonaro. Tre articoli su Il Manifesto del 2 ottobre “scattano” una fotografia sul Brasile di Bolsonaro e sul futuro dell’opposizione e di Ignacio Lula che potrebbe già ora lasciare il carcere in…

L’EREDITA’ DI MARX PER UN ECONOMISTA LAICO – S.Biasco – saggio: 12 cartelle, 9 capitoli –

Salvatore Biasco, già professore ordinario di Economia monetaria internazionale all’Università «La Sapienza» di Roma, è autore - sul sito nuovi-lavori.it - del saggio “L’eredita di Marx per un economista laico”.…

I GIOVANI PIU’ ATTENTI E PREOCCUPATI DEGLI ADULTI – G.Thunberg – Montreal, intervista –

Venerdì 27 settembre, «Siamo un milione»: l’onda verde invade l’Italia da nord a sud in difesa degli clima: in 200 mila a Roma, altrettanti a Milano. La protesta globale dei giovani del Fridays for future si estende…

FERMARE IL CAMBIAMENTO CLIMATO – è possibile – conoscere di più è decisivo –

Per fermare il cambiamento climatico, per uno sviluppo sostenibile e per la pace sulla home page di www.sistemaambiente.net – gestito da Vittorio Buscaglione – sono stati postati link che consentono la lettura di documenti e l’attivazione…
,

SCIOPERO GENERAZIONE GREEN – da NewYork al cuore Eu – piano climatico di Berlino di 100 mild –

Energie alternative! Dall’America all’Europa dall’Asia all’Africa il mondo in piazza in difesa del clima. Il secondo sciopero globale della generazione green di Greta Thunberg contagia anche gli adulti. Manifestazioni…

L’AFRICA HA TANTO SOLE E POCA ENERGIA – migranti e economia – come aiutarli – 2 articoli –

Migranti e questione economica. L’Africa ha tanto sole e poca energia, senza la quale non ci può essere sviluppo, evoluzione e comunità. Dare luce agli africani. La prima causa di povertà estrema è la carenza di energia, senza la quale…

IL REALISMO DEL VANGELO – A.Monda – risposta all’ingiustizia, Papa Francesco in Africa –

Andrea Monda, L'Osservatore Romano, nell'editoriale  Il realismo del Vangelo,  così inizia. Se nei primi discorsi del Papa in Mozambico l’accento era stato sul tema della gioia e della pace (pace, speranza e riconciliazione…

AMAZZONIA, POLMONE DELLA TERRA – voci fuori dal coro – roza y quem e roghi – tre articoli –

La ‘roza y quem” è una tecnica di coltiva­zione molto antica, si brucia un pezzo di foresta e nello spa­zio ripulito si coltiva. Usata da millenni in Amazzonia come in altre parti del mondo. Un tempo era un’agricoltura…

DA 30 ANNI BRUCIA L’AMAZZONIA – G.Lerner – da Chico Mendes a Jair Bolsonaro – il dopo G7 –

L'Amazzonia brucia! Chico Mendes 30 anni fa, oggi Bolsonaro. Che fare? Gad Lerner ricorda, su La Repubblica,  il suo viaggio in Amazzonia nei giorni seguenti l’assassinio di Chico Mendes leader sindacale e ambientalista, per mano…
,

G 7: I CINQUE GRANDI TEMI CHE DIVIDONO – Il club dei Grandi a Biarritz –

G7, i dossier che spaccano il club dei Grandi - Leonardo Martinelli e Alberto Simoni, su La Stampa, sintetizzano come segue più avanti  i cinque grandi temi che dividono i sette grandi paesi, tant’è che si è diffusa la notizia…

I QUATTRO GRANDI RISCHI – guerre commerciali e altre – politica internazione e Europa –

I quattro rischi che destabilizzano le economie in senso recessivo, la guerra commerciale e valutaria tra Cina e Usa, sono riassunti in tre articoli su Il Sole (v.allegati): Dazi, Brexit senza accordo, Iran e Hong Kong. Questi grandi temi non…

ORA PIU’ CHE MAI SOLIDARIETA’ – i sindacati possono offrire questa via – trad. F.Perini –

IL FUTURO DEL MONDO - Perché, ora più che mai, è necessaria una solidarietà sindacale internazionale. Un mondo in crisi ha bisogno di affermare una via per un futuro migliore. I sindacati possono offrire questa via. Fulvio Perini ha tradotto…

CRESCONO I RIFUGIATI NEL MONDO – Rapporto Acmur 2019 – Dati e…bugie e sabbia negli occhi –

Mai cosi tanti rifugiati, la gran parte sono accolti da paesi in via di sviluppo o poveri. L’Italia fa molto meno di quanto si creda, proporzionalmente meno di Germania, Francia, Svezia e della tanto vituperata Malta. Luca Liverani e Maurizio…

IL SOVRANISMO MI SPAVENTA, PORTA ALLE GUERRE – Papa Francesco – intervista mondo –

Il Pontefice: «L’Europa non deve sciogliersi, bisogna salvarla, ha radici umane e cristiane..». In una lunga intervista alla Stampa il Papa elenca le spine che fanno sanguinare il mondo: dai populismi all'ambiente…

SVOLTA ONU SUL CLIMA – 52 esperti a Ginevra – trasformare il ciclo produttivo e della finanza –

Riscaldamento globale: trasformare il ciclo produttivo e della finanza. Onu: cinquantadue esperti riuniti a Ginevra in vista del grande vertice di settembre al Palazzo di Vetro. Inchiesta Domenica Il Sole. Articoli allegati su: riciclo che taglia…

IL GRANDE TIMONIERE – l’eredità di Marchionne e mutamento tecnologico – Fca cresce solo in Usa –

Più articoli sono stati pubblicati ad un anno dalla scomparsa di Sergio Marchionne. Quelli di Giuseppe Berta e Paolo Bricco (v.allegati) ci sembrano i più completi per capacità analitica e per l’autonomia di valutazione  indicando…