Modello e strategie della Volkswagen in Europa e nel mondo. In congruo anticipo sulle previsioni e sulle tabelle di marcia che si era date il colosso tedesco conquista la testa del mercato dell’auto a scapito della Toyota. Supererà entro la fine del 2014 la quota di 10 milioni di auto vendute nel mondo. Ai 600 mila dipendenti del gruppo verrà corrisposto un premio speciale di 6.200 euro, equivalenti come ammontare a più di un terzo degli utili realizzati nel 2013, ovvero 11,7 miliardi. E’ quanto sintetizza in una breve nota Paolo Griseri su AeF del 17 marzo.

In questi giorni la casa di Wolfsburg ha reso noto che – nel quadro della politica di delocalizzazioni – il veicolo commerciale VW Crafter ( attualmente costruito negli stabilimenti tedeschi) verrà fabbricato in una nuova azienda in Polonia, con la creazione di 2.300 nuovi posti di lavoro ( vedi allegato).

Il modello di partecipazione della Volkswagen non passa invece in Tennessee dove il sindacato Uaw non riesce ad ottenere la rappresentanza nello stabilimento di Chattanooga.

Brutto colpo per la UAW ( vedi allegati). Il sindacato non entra, inaspettatamente, nello stabilimento VW nel sud degli USA. Non è però solo il sindacato dell'auto che esce stordito da questa sconfitta ma l'intero movimento sindacale americano. Nel Sud non si entra. Giustamente la UAW denuncia le ingerenze politiche del Partito Repubblicano nella campagna referendaria, che hanno capovolto il risultato favorevole alla Uaw delle consultazioni preliminari. Ma il problema è più ampio come dimostrano i commenti, le riflessioni provocati dallo shock della sconfitta. Un dibattito a tutto campo che sarebbe limitativo considerarlo solo valido per gli USA e le sue specificità; sono problemi che riguardano anche l'Europa e  casa nostra. Ne tratteremo con altri articoli su questo sito.

  • Delocalizzazioni modello Volkswagen di Andrea Bonanni CdL 25-3-14
  • Usa, modello Volkswagen non passa in Tennessee Manlio Masucci CdL 18-2-14
  • Scontro tra sindacato e destra Usa Mario Platero Il Sole 21-2-14
  • Schiaffo al sindacato americano dell'auto Andrea Malan 16-2-14

Allegato:
delocalizzazioni_modello_vw_25-3-14.pdf
modello_vw_non_passa_in_tennessee_masucci.pdf
il_caso_uaw_cdl_22-2-14.pdf
sindacato_uaw_sotto_schiaffo_in_tennessee_il_sole.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *