Alleghiamo alcuni commenti sul Decreto Sviluppo tratti dai principali quotidiani. Quelli di "LIbero" e de "Il Giornale" sono ad alzo zero  con giudizi drasticamente negativi, il più argomentato ci è sembrato quello di Franco Bechis che alleghiamo. Sui quotidiani che in modo diverso sostengono il Governo Monti i commenti sono all'insegna " un primo passo…ma non basta". I sindacati insistono e puntano il dito sulla mancanza di decisioni governative per sostenere la domanda alleggerendo il peso delle tasse sui bassi redditi e pensioni. Ancora pochi gli approfondimenti sul ruolo della Cassa Depositi e Prestiti e sulla cessione di parte del patrimonio pubblico che non sia una svendita, un regalo ai privati, che per non essere tale si richiede di deliberare le possibili variante per la destinazione d'uso per immobili ( edifici, caserme, ecc) prima della loro vendita per  accrescere il loro valore a favore delle casse dello Stato e dell'abbattimento del debito pubblico. In sostanza, non fare assurde regalie al privato.

Abbiamo scelto 10 allegati, in progress  inseriremo su questo stesso articolo altri file

Allegato:
altro_che_aiuti_bechis.pdf
una_delega_al_privato_ds.pdf
una_delega_al_privato_ds.pdf
noi_e_gli_altri_confindustria.pdf
piu_crescita_e_meno_stato_monti.pdf
fase_due_il_punto_di_partenza_ferrante.pdf
ancora_fuori_tlc_ds.pdf
confindustria_ok_ds.pdf
cambio_dagenda_di_vico.pdf
non_basta_boeri.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *